Ragione e sentimento, qualcosa di magico che rapisce e inebria gli ospiti del Furano la bellezza selvaggia e incontaminata del luogo, il misterioso fascino del mare, l’accogliente semplicità dei proprietari Fulvio e Franca che, sostenuto da un ottimo team di collaboratori, ospitano una clientela sempre più affezionata. Le specialità di pesce proposte, tipiche della cucina mediterranea, ricca di profumi e sapori caratteristici, sono esaltate dalla passione di Donna Franca nel realizzare(le sue ricette) particolari. Naturalmente Il risultato è sublime: vera essenza di arte culinaria, mix di semplicità e genuina celebrazione del gusto. Fulvio, ”il pescatore”, con i suoi lunghi capelli bianchi e il suo aspetto burbero, quasi ritratto del celebre personaggio scaturito dalla fantasia di Hemingway,girando instancabilmente nel ristorante tra i suoi clienti, si occupa di loro,dispensa sorrisi e cordialità, ironiche battute,e, quando la vena artistica lo pervade, suona le sue congas. La sua mente è sempre volta alla ricerca di nuove attrattive per chi decide di visitare questi luoghi. L’ energia di questa famiglia, che gestisce personalmente il ristorante, con il supporto di un instancabile staff, scaturisce si da una grande passione, ma è alimentata fortemente dal desiderio di innovare ricreare e sviluppare, le potenzialità di una terra che ha molto da dire e da offrire. Oltre 200 coperti, un ampio parcheggio, un’area giochi dedicata ai bambini,il Furano è una struttura che soddisfa le esigenze,ideale per banchetti e capace di rendere indimenticabili i momenti più importanti della vita.